Carbonera in formazione! - CARITAS TARVISINA

Carbonera in formazione!

Ciclo di incontri per capire cosa significa avviare un Centro di Ascolto

Volontari in prima linea nel servizio ma ancora prima nella formazione, all’insegna del Bene che va fatto bene!
Si è concluso ieri il percorso formativo con la Caritas di Carbonera per capire cosa significa avviare un CENTRO DI ASCOLTO all’interno della comunità. Un ciclo di incontri che si inserisce nel cammino di discernimento della Caritas di collaborazione, per approfondire il Vangelo della Carità, il tema dell’ascolto a partire dallo stile di Gesù e gli elementi pratici per tradurre nel concreto questa opera-segno.
La comunità della Collaborazione di Carbonera già dal 2005 è attiva con il centro di distribuzione con l’impegno e dedizione di alcuni volontari; nel tempo il gruppo è cresciuto ed ha maturato la necessità di essere accanto alle persone non solo offrendo una risposta di carattere alimentare, ma anche mettendo a disposizione il proprio tempo e ascolto necessari per accompagnarle nel superare il particolare momento di difficoltà e per trasmettere loro il senso di una comunità che si fa carico e non le lascia sole.
Lo spirito di servizio li anima… Servizio -che come loro stessi hanno espresso- significa “vedere”, “guardare con gioia” e “prendersi cura” e in questo senso desiderano allargare lo sguardo, aprirsi alla relazione con gratuità e rispetto dell’altro.
Grazie a questi volontari che si mettono in gioco per offrire il meglio di sé ai fratelli che incontrano.

Ultime notizie

Rapporto 2020 su povertà ed esclusione sociale in Italia

Il nuovo rapporto di Caritas Italiana dal titolo “Gli anticorpi della solidarietà” (.pdf), pubblicato in occasione della Giornata mondiale di contrasto alla povertà del 17 ottobre, cerca di restituire una fotografia dei gravi effetti economici e sociali dell’attuale crisi sanitaria legata alla pandemia da Covid-19. I dati della statistica pubblica definiscono lo scenario entro il quale ci muoviamo:

Caritas e Banca Etica uniscono le forze!

Banca Etica e Caritas: nuove sinergie per rispondere ai bisogni dei più fragili L’accordo punta all’inclusione finanziaria e sociale grazie alla microfinanza in partnership con PerMicro Ecco i primi strumenti definiti da Banca Etica e Caritas Italiana per rafforzare una collaborazione che dura da oltre 20 anni: Banca Etica promuove e sostiene iniziative di educazione

Dacci oggi il nostro pane quotidiano: focus sulla mobilità umana

In occasione della Giornata del Migrante e del Rifugiato, la mobilità umana è il nuovo focus della Campagna Caritas-FOCSIV. Un fenomeno che ha molti volti, tra cui quello spesso poco considerato  dei cosiddetti sfollati interni. È proprio a loro che è dedicato in particolare il Messaggio di Papa Francesco in occasione della 106a Giornata del Migrante e