Mali: fine settimana di gemellaggio tra scuole - CARITAS TARVISINA

Mali: fine settimana di gemellaggio tra scuole

Due giornate di gemellaggio, all’insegna delle attività sportive e culturali, tra la scuola di formazione agraria pastorale di Toukoto, gestita da Ahmadou Tounkara (operatore della Caritas Tarvisina), e le scuole superiori di Kita.

Questa volta è stata la città di Kita ad accogliere gli studenti e i docenti di Toukoto, che hanno potuto spostarsi grazie al pulman ricevuto in donazione dalla MOM Mobilità di Marca alla fine del 2021. Anche il vice sindaco di Toukoto ha accompagnato i ragazzi.

“Non me lo aspettavo – racconta Ahmadou – è stato un bel momento, i ragazzi erano felicissimi. Hanno giocato le partite di calcio con palloni nuovi e magliette donate da un benefattore di Treviso; erano contentissimi di avere tutti la maglia uguale”.

A seguito del torneo di calcio nello stadio, una serata danzante in cui tutti si sono divertiti. Domenica altre attività culturali, con il coro e le squadre di ballo di entrambe le scuole, una rappressentazione teatrale e il contributo di un gruppo di comini. “Un bellissimo momento di scambio, con la partecipazione di circa 1.500 persone – spiega Ahmadou – Un’occassione per conoscersi e costruire una rete. Tra le diverse associazioni, c’era anche il capo del villaggio, il capo del quartiere, il vice-sindaco di Kita, i consiglieri, rappresentanti di altre scuole e il responsabile del provveditorato agli studi. Ci siamo salutati dandoci appuntamento per l’anno prossimo a Toukoto”.

 

Leggi la storia completa della scuola agraria di Toukoto e di Ahmadou Tounkara.

25/05/2022


Ultime notizie

Sussidio per l’Avvento e il Natale

È disponibile online il sussidio per l’Avvento e il Natale della Conferenza Episcopale Italiana “Un bambino è nato per noi!” (IS 9,5), che vuole aiutare la comunità cristiana a mettersi in ascolto della Parola di Dio e dei gemiti della storia, a riscoprire la bellezza della verità della liturgia e accorciare le distanze con il vasto

Corridoi umanitari: arrivati a Fiumicino 152 profughi afghani

Sono giunti giovedì mattina all’aeroporto di Fiumicino, provenienti dal Pakistan, 152 profughi afghani grazie ai corridoi umanitari promossi da Conferenza Episcopale Italiana (attraverso Caritas Italiana), Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI), Tavola Valdese, Arci, INMP e UNHCR. L’arrivo di questo gruppo si colloca nell’ambito del terzo protocollo sui Corridoi Umanitari sottoscritto

NATALE CON CARITAS: un dono solidale

Come è consuetudine, la Caritas diocesana coglie l’occasione del tempo dell’Avvento per offrire la possibilità di unire la scelta di un dono per i propri cari in occasione del Natale e aiutare chi davvero ne ha più bisogno.

TOGO: una missione piena di vita (ottobre 2022)

Mentre percorro in auto la consueta strada per arrivare in Caritas Tarvisina non posso fare a meno di pensare alle strade del Togo, a quanto mi mancano. Sulle strade del Togo noi operatori con Don Davide abbiamo viaggiato per chilometri, da frontiera a frontiera, nei 10 giorni appena trascorsi in visita a Tourmolga, il centro di