CORSA DEI MIRACOLI - CARITAS TARVISINA

CORSA DEI MIRACOLI

“La corsa dei miracoli” è un’iniziativa dedicata a bambini e ragazzi che si impegnano, a scuola, in una corsa di solidarietà.

Per ogni giro di circuito percorso, uno sponsor si impegna a versare un importo o una somma prestabilita per sostenere un progetto a cui Caritas aderisce. Sarà compito dei ragazzi, nei mesi precedenti alla corsa, cercare il proprio sponsor tra amici, parenti o conoscenti.

L’obiettivo della corsa è motivare i giovani all’impegno sociale e sensibilizzarli sul progetto che Caritas ha scelto di sostenere. Per l’edizione 2022 finanzieremo il progetto che ha portato alla costruzione di un complesso scolastico agropastorale nel villaggio di Toukoto, nella regione di Kayes in Mali. Abbiamo fatto grandi passi in avanti dalla prima edizione e con il progetto e i fondi che saranno raccolti, si intende contribuire a migliorare il livello di istruzione e formazione tecnica nel settore agricolo, ritenuto strategico per lo sviluppo della regione, in piena sintonia con gli obiettivi che l’ONU ha fissato nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Scopri tutto su questo progetto internazionale di solidarietà.

Per l’edizione 2023  nelle scuole aderenti si correrà nella settimana compresa tra lunedì 15 e sabato 20 maggio 2023.

Alle scorse edizioni hanno partecipato, nel territorio della Diocesi di Treviso, migliaia di bambini. Grazie al loro impegno, sono stati raccolti soldi destinati al finanziamento di progettualità in favore dei bambini nel mondo.

Gli studenti, attraverso delle attività che saranno tenute dai loro stessi docenti, scaricabili nel nostro sito internet, saranno invitati a riflettere sul senso dell’esperienza, sulle finalità della corsa, attraverso la conoscenza della scuola agropastorale di Toukoto, sui primi 3 obbiettivi ONU di sviluppo sostenibile, per poi correre la loro “corsa solidale”. Caritas si rende disponibile, se richiesto espressamente, anche ad un incontro a gruppi classe unificati, che non sostituirà le attività preparatorie tenute dal docente, ma potrà offrire una ulteriore testimonianza sul tema.

Se siete interessati a partecipare potete scrivere all’indirizzo corsadeimiracoli@diocesitreviso.it oppure telefonare al numero: 3456262396. A questi contatti potrete fare riferimento per comunicare, se ancora non è stata data, la vostra adesione.

Passate parola, più siamo e più distanti andiamo!

Alle scuole aderenti, verranno inviati i seguenti materiali:

  1. una scheda informativa sui primi 3 obbiettivi di sviluppo sostenibile ad uso dell’insegnante ed eventuale altro materiale integrativo da usare in classe;
  2. materiale video e/o fotografico che presenta il progetto “ISTITUTO AGRARIO SUPERIORE – Coltiviamo la Speranza”
  3. una scheda, diversa per ordine e grado scolastico, contenente l’attività che gli alunni dovranno svolgere;
  4. indicazioni pratiche e per il versamento della somma raccolta.

La novità di quest’anno è “1,2,3…Mali!”, un gioco in scatola nel quale si esplorano i primi 3 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 (Sustainable Development Goals, SDGs) dell’ONU: Sconfiggere la povertà, Sconfiggere la fame, Promuovere salute e benessere, con il traguardo del finanziamento di una scuola agropastorale in Mali.

notizie

Corsa dei Miracoli 2022: chilometri di solidarietà

“Tre, due uno…via!” Sesta edizione della Corsa dei Miracoli Non una vera competizione, bensì una forma di cooperazione a misura dei bambini e dei ragazzi: ciascuno nella misura in cui può, concorre davvero alla realizzazione di un miracolo: mille bambini, bambine, ragazzi e ragazze della nostra diocesi hanno partecipato alla corsa di solidarietà proposta dalla

Corsa dei Miracoli 2022 – gioco “1, 2, 3… Mali!”

  “1,2,3…Mali!” è un gioco in scatola nel quale si esplorano i primi 3 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 (Sustainable Development Goals, SDGs) dell’ONU: Sconfiggere la povertà, Sconfiggere la fame, Promuovere salute e benessere, con il traguardo del finanziamento di una scuola agropastorale in Mali. Tre squadre si affrontano attraverso caselle con domande tematiche

Corsa dei Miracoli 2021

Un’iniziativa dedicata a bambini e ragazzi che si impegnano, a scuola, in una corsa di solidarietà. L’iniziativa originale prevedeva una corsa di gruppo, nella quale per ogni chilometro percorso dai bambini e ragazzi, uno sponsor (famiglie, amici…) si impegnava a versare un importo per sostenere un progetto di Caritas. Purtroppo la pandemia in atto non

Inaugurazione della Casa di Accoglienza in Togo

Dal 22 al 29 novembre 2019 don Davide con Erika e Davide si è recato nel nord del Togo, nella diocesi di Kara, dove da otto anni si sta portando avanti tra caritas un cammino di comunione e di condivisione, una relazione tra chiese sorelle che si nutrono dello stesso pane e della stessa fede

TOGO: MISSIONE DAL 15 MAGGIO AL 5 GIUGNO 2018

  Nuovo periodo di monitoraggio e programmazione per il progetto “Emmanuel” a Niamtougou nella diocesi di Kara – Togo. Proseguono con cadenza quindicinale le attività di conoscenza e incontro con alcuni dei bambini che in paese sono considerati “sorcier” e che quindi vivono per strada dormendo la notte negli spazi del mercato cittadino. L’equipe di

TOGO: missione dal 20 settembre al 17 ottobre 2017

  Dall’avvio del progetto nel 2012 ad oggi la priorità di azione è stata rivolta alla costituzione di un gruppo di coordinamento e all’avvio dell’attività agricola come fonte di sostentamento economico per il futuro della casa di accoglienza. Queste due priorità hanno richiesto un paziente lavoro comunitario e uno sforzo anche economico per muovere i

contatti box
Persone di contatto

 

Giulia Correzzola

emergenzaucraina@diocesitreviso.it

345 5832774