Terremoto in Nepal: Continua l'impegno di Caritas - CARITAS TARVISINA

Terremoto in Nepal: Continua l’impegno di Caritas

A più di un mese sono oltre 8.000 le vittime accertate e oltre 20.000 i feriti del sisma di magnitudo7,9 che il 25 aprile 2015 ha devastato il Nepal e che ha avuto epicentro tra la capitale Kathmandu e la città di Pokhara, e delle successive forti scosse. Altissimo anche il numero dei dispersi sotto le macerie, in una zona dall’alta densità di popolazione ed in cui le costruzioni sono spesso fatiscenti. Anche nei Paesi circostanti le forti scosse sono state avvertite in modo distinto. Il 12 maggio un’altra fortissima scossa di terremoto ha interessato tutto il Paese provocando ulteriori decine di vittime e più di 2.000 feriti.

In questo contesto la Caritas si è attivata sotto la guida di Caritas Nepal per raggiungere alcune delle zone più colpite. Fino ad oggi la rete Caritas ha raggiunto 105.000 persone con interventi per 10 milioni di euro, fornendo un riparo di base, rifornimenti di cibo ed acqua, nonché materiale per l’igiene. Il programma in atto prevede di sostenere entro giugno 175.000 persone con kit per rifugio, acqua ed igiene necessari in particolare negli 8 distretti più colpiti.

contribuisci

terremoto in Nepal


articoli correlati

Congedo AVS (Anno di Volontariato Sociale) 2018-2019

  Dopo dodici mesi di servizio e formazione trascorsi in Caritas grazie all’Anno di Volontariato Sociale, domenica 20/10/2019 noi AVS, Alice, Chiara e Sandra, abbiamo concluso questo nostro percorso con il congedo. Per la serata abbiamo preparato un momento di preghiera per ringraziare Gesù e condividere con i presenti le nostre riflessioni, per poi continuare

Emergenza Siria

A seguito dell’attacco della Turchia nel nord-est della Siria sotto il controllo delle forze curde, iniziato il giorno 9 ottobre 2019, si è aperta una nuova emergenza all’interno della già complessa e grave crisi siriana. La sera del 17 ottobre la Turchia e gli Stati Uniti hanno accordato un cessate il fuoco: la Turchia ha

Casa Giavera

Casa Giavera Parte il progetto di integrazione e inclusione per giovani cittadini stranieri, selezionato e finanziato per un anno dalla Cei nell’ambito della campagna Liberi di partire, liberi di restare. Casa Giavera propone un concreto percorso di inclusione e di integrazione per cittadini stranieri in possesso del permesso di soggiorno per motivi umanitari. Attraverso quattro