V Giornata mondiale dei poveri - Non calpestare il povero - CARITAS TARVISINA

V Giornata mondiale dei poveri – Non calpestare il povero

«I poveri li avete sempre con voi» (Mc 14,7)

Come gli anni scorsi, Papa Francesco si è augurato che la Giornata Mondiale dei Poveri, giunta ormai alla sua quinta celebrazione, si radichi sempre più nelle nostre Chiese locali e così si apra a un movimento di evangelizzazione che incontri in prima istanza i poveri là dove si trovano. Non possiamo attendere che bussino alla nostra porta, è urgente che li raggiungiamo nelle loro case, negli ospedali e nelle residenze di assistenza, per le strade e negli angoli bui dove a volte si nascondono, nei centri di rifugio e di accoglienza… È importante capire come si sentono, cosa provano e quali desideri hanno nel cuore.

___

“Non calpestare il povero”: proposta per le parrocchie

 

Tantissime parrocchie della diocesi hanno aderito all’iniziativa Non calpestare il povero. Nella domenica 14 novembre, davanti all’ingresso di oltre 170 chiese, sono stati messi i tappeti della Giornata con l’invito a prestare attenzione ai poveri, che purtroppo spesso sono vissuti come un intralcio o un ostacolo da rimuovere.

“Questo vuole ricordare che il primo povero è Gesù e tuti quelli che vivono come Gesù, abbbandonati da tutti, dall’economica, dal mondo e dalla società. Diventa una provocazione per prendere, sul serio, ancora di più, il Vangelo”, ricorda don Adelino Bortoluzzi, parroco delle parrocchie Santa Maria del Rovere e San Pio X di Treviso.



Ultime notizie

Resoconto Natale con Caritas 2021

CAMPAGNA “NATALE CON CARITAS” Raccolti quasi 60.000 euro a sostegno dei progetti della Caritas diocesana Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a sostenere la campagna di solidarietà “Natale con Caritas”. Sono stati raccolti quasi 60.000 euro. Con 35.500 euro si sosterrà l’iniziativa “STA A NOI”, che ha dato vita a un fondo diocesano per

Missione in Serbia: un viaggio di fraternita

  Diario di un viaggio di fraternita Giorno 1 Un gruppo di ragazzi giovanissimi, che giocano con le carte da Uno o a Memory, sui tavolini del Social Cafè. Siamo in Serbia, nel campo di accoglienza per rifugiati di Bogovadja, dove Caritas Valjevo propone e gestisce attività ludiche e educative per i ragazzi in cammino

Formazione intervicariale: primo incontro 25 gennaio 2022

Percorso di formazione intervicariale 2021/2022: primo incontro Come anticipato nelle ultime comunicazioni, vi proponiamo il percorso di formazione intervicariale CARITA’ E POVERI, rivolto ai volontari Caritas e aperto a chi nella comunità svolge un ruolo di animazione pastorale e a tutti coloro che desiderano approfondire la dimensione della Carità. Quest’anno l’icona biblica di riferimento sarà

Emergenza Filippine

Si aggrava di ora in ora il bilancio del supertifone Rai (localmente noto come Odette), che ha devastato la regione Filippina delle Vizayas del Sud a partire dal 16 dicembre scorso. Il supertifone Rai è il quindicesimo tifone dell’anno per le Filippine sono il paese più esposto al mondo alla furia dei tifoni che prendono