Bilanci di Pace 2022: REGISTRAZIONE INCONTRI - CARITAS TARVISINA

Bilanci di Pace 2022: REGISTRAZIONE INCONTRI

INCONTRI IN STREAMING

“Trasformare confini in orizzonti”

Bilanci di Pace è un’iniziativa giunta al suo 13° anno, proposta dalla Diocesi di Treviso, in particolare da Caritas Tarvisina, Pastorale Sociale e del Lavoro, Centro Missionario, Ufficio Pastorale delle Migrazioni (Migrantes) e il giornale diocesano La Vita del Popolo. Vuole essere un’occasione per riflettere e confrontarsi sul perché di tanta sofferenza ed ingiustizia, un’occasione per andare alle radici della pace vera.

I tre incontri, previsti in streaming per il 20 e il 27 gennaio e il 3 febbraio, hanno come obbiettivo ridestare le coscienze richiamando l’attenzione sulla situazione dell’Afghanistan, del conflitto tra Eritrea – Etiopia e dell’Iraq, per dare strumenti per abitare questa storia nella sua complessità, superando la logica dei muri e delle frontiere per abitare in maniera generativa i confini.

20 GENNAIO 2022 – ore 20:30
AFGHANISTAN: abbandoni gelidi

Storia di un popolo calpestato e abbandonato a sé stesso. Storia di ieri e di oggi.

Intervento di Alessandra Morelli, già delegata UNHCR; testimonianza di Amin Wahidi, regista afghano, residente a Milano.

LINK REGISTRAZIONE INCONTRO 20/01/22

 

27 GENNAIO 2022 – ore 20:30
ETIOPIA ed ERITREA: silenzi assordanti

Lettura geopolitica di un conflitto dimenticato.

Intervento di Paolo Lambruschi, giornalista di Avvenire; testimonianza di Getahun Tamrat, 36 anni, di padre eritreo e di madre etiope, cittadino italiano dal 2010, attualmente residente in Inghilterra.

LINK REGISTRAZIONE INCONTRO 27/01/22

 

3 FEBBRAIO 2022 – ore 20:00
IRAQ: sogni di pace

Voci di giovani che sognano e si impegnano per la pace: vivere in paesi di guerra

Intervento: testimonianza in inglese con traduzione in italiano di Hakam Anas Zariri, giovane musicista musulmano di Mosul e di Rashel Natheer Marzina, giovane cristiana di Qaraqosh

LINK REGISTRAZIONE INCONTRO 03/02/22

 

Gli incontri si potranno seguire on line, in diretta, sul nostro canale YouTube.

 



Ultime notizie

Duemila persone in marcia per la pace

Duemila persone in marcia per la pace e tremila alla messa a Bassano, provenienti da tre diocesi del Veneto La preghiera e l’impegno personale per la pace, per contribuire, da credenti e da uomini e donne di buona volontà, “ad eliminare definitivamente la guerra, strumento iniquo utilizzato fino ai nostri giorni per risolvere i contrasti

“Africa, fame di Giustizia”: la campagna Caritas in risposta alla crisi alimentare

“Africa, fame di Giustizia”: la campagna Caritas in risposta alla crisi alimentare La rete Caritas è impegnata da mesi a sostenere le popolazioni colpite dalla fame in Etiopia, Somalia, Sud Sudan, Kenya, Burkina Faso, Mali, Niger e Repubblica Democratica del Congo con interventi per fornire un aiuto immediato soprattutto alle categorie più vulnerabili. Ma questo non basta. Occorre agire alla radice per rimuovere le cause strutturali

Nuovi arredi per la mensa e un automezzo omaggio dei Lions

Nuovi arredi per la mensa e un automezzo per la Caritas, omaggio dei Lions Almeno 2 miliardi di persone nel mondo – informa l’Organizzazione Mondiale della Sanità – non hanno accesso regolare a cibo nutriente e sufficiente. Anche vicino a noi molte persone non hanno mezzi di sostentamento sufficienti ed hanno bisogno di un aiuto

Mese della Pace 2023

L’anno nuovo comincia con il Mese della Pace, che nella nostra diocesi sarà caratterizzato dagli incontri in presenza di Bilanci di Pace “Un grido di pace risuona nella notte” e dalla Marcia interdiocesana per la pace del 29 gennaio.   Messaggio per la Giornata Mondiale della Pace “Nessuno può salvarsi da solo. Ripartire dal Covid-19