Casa Jawo: uno spazio per desideri e sorrisi... giovani - CARITAS TARVISINA

Casa Jawo: uno spazio per desideri e sorrisi… giovani

 Caro Jawo: per ricordare il tuo sorriso, una CASA per giovani che genera sorrisi

A Treviso nasce “Casa Jawo”, uno spazio in cui i giovani possono incontrarsi, sostare, studiare, proporre momenti aperti ad altri giovani, vivendo insieme occasioni di condivisione e confronto con i fratelli più poveri che abitano la Casa della Carità, a partire dalla domanda: cosa desiderano i giovani?

È trascorso già un anno da quando Jawo ci ha lasciati, manca tra i nostri corridoi, nei nostri ambienti, il sorriso e il buon umore di chi per tanti di noi è stato un collega, un amico, un fratello, non solo il custode della Casa della Carità. Desideriamo ricordarlo nella gioia che ha contraddistinto il suo stile di vita, e per questo abbiamo scelto di dedicare a lui questo ambizioso progetto di co-progettazione tra giovani e per giovani.   

Il sogno è iniziato: sono cominciati i lavori di ristrutturazione della Casa che si trova adiacente la Casa della Carità della Caritas di Treviso, in vicolo Venier, e ci sono già 12 primi sognatori tra i 18 e i 30 anni che stanno dando vita ad un vero e proprio laboratorio di idee e desideri, a partire dalla realizzazione di un “Manifesto” che racchiuderà i principi e gli orizzonti di questa Casa, alle scelte di arredamento fatte con attenzione all’etica della filiera di acquisto, fino alla calendarizzazione delle prime iniziative di incontro e condivisione aperte all’esterno. Nei prossimi mesi l’inaugurazione.

Il mandato è chiaro: offrire spazi e occasioni a se stessi e ad altri giovani, a partire dalla relazione con i fratelli più poveri e provando ad intercettare e rispondere ai desideri che abitano i cuori dei loro coetanei. Gli ingredienti ci sono tutti, la posta è alta e noi scommettiamo!

Sei o conosci un/una giovane che può aver voglia di ideare e mettersi in gioco per portare le proprie idee?

Per info e contatti: 345 6262 396


Ultime notizie

Terra Santa – emergenza Medioriente (aggiornamento aprile 2024)

Questa nuova drammatica fase del pluridecennale conflitto israelo-paestinese, innescata il 7 ottobre dall’attacco terroristico di Hamas, ha raggiunto proporzioni immani, con violenze inaccettabili non solo a Gaza e in Israele, ma in tutta la Cisgiordania e in Libano. La tensione è ormai altissima in tutta la regione, con episodi bellici e terroristici in Siria, Iran,

Siria: testimonianza ad un anno dal sisma

La testimonianza di Davide Chiarot da Homs, un nostro ex operatore Caritas che si trova in Siria Davide si trova in Siria da più di un anno dopo aver terminato il periodo di formazione come consacrato nel Movimento dei Focolari. Da Treviso ad Homs. Cosa ti ha portato in Siria? Alcuni anni fa ho avvertito

Tutto è possibile. Il volontariato in Caritas

Si è svolta martedì 19 marzo la presentazione del volume “Tutto è possibile. Il volontariato in Caritas: dati e riflessioni”, che riporta i dati dell’indagine condotta a livello nazionale da Caritas Italiana nel corso del 2023 sulla presenza del volontariato nei servizi e nelle opere Caritas, mediante un approccio quantitativo (mappatura della presenza del volontariato

Doposcuola – progetto “Sali in cattedra!”

Attività di volontariato e PCTO nei doposcuola del territorio La collaborazione tra Fondazione Caritas Treviso e CSV Centro di Servizio per il volontariato ha dato vita ad un nuovo progetto, rivolto a studenti e studentesse disponibili ad impegnarsi in un servizio nei doposcuola. Nel nostro territorio, infatti, sono numerose le esperienze attivate, 14 doposcuola rivolti