COOP ALLEANZA 3.0 DONA 17.700 EURO PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ DELLA DIOCESI DI TREVISO - CARITAS TARVISINA

COOP ALLEANZA 3.0 DONA 17.700 EURO PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ DELLA DIOCESI DI TREVISO

Dei 660 mila euro donati Coop Alleanza 3.0 alle Caritas in Italia, 17.700 arrivano a Caritas Tarvisina sotto forma di buoni spesa per mense e famiglie.

Si dice che nei terreni più ostici nascano i fiori più belli. In un momento così difficile, di isolamento e di crisi sociale, sono sorprendenti le manifestazioni di solidarietà che si stanno manifestando nei confronti della Caritas Diocesana.

Dopo il sostegno di Campagna Amica, le donazioni di diverse aziende del territorio ed i generosi contributi economici che continuano ad arrivare dai privati, ora è il turno di Coop Alleanza 3.0 con l’iniziativa “Vicini, distanti, insieme”.

Coop Alleanza 3.0 ha donato oltre 660 mila euro sotto forma di buoni spesa alle Caritas Diocesane perché vengano distribuiti alle famiglie più bisognose o impiegati per acquisti destinati a empori o mense solidali nei territori in cui opera: Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche, Lazio, Abruzzo, Puglia, Basilicata e Sicilia.

Questo generoso contributo è arrivato anche a Caritas Tarvisina sotto forma di 90 buoni da 100 € per acquisti destinati a mense o empori e 174 buon i da 50 € per le famiglie più bisognose della diocesi di Treviso.

I buoni spesa saranno spendibili nei supermercati e negli Ipercoop di Coop Alleanza 3.0 di Casale sul Sile, Castelfranco Veneto, Cornuda, Mogliano Veneto, Montebelluna, Salzano, San Donà di Piave, Spinea, Spresiano, Treviso Fiera e Treviso Piave.

Il sostegno della Cooperativa alla Caritas è possibile anche grazie alla scelta di Coop Alleanza 3.0 di devolvere interamente l’1% delle vendite di prodotti a marchio Coop ad un fondo emergenza Coronavirus che sostiene tutte le azioni in ambito sanitario, economico e sociale attuate per rispondere all’attuale situazione di crisi. Il fondo emergenza Coronavirus fa parte di “1 per tutti 4 per te” il progetto con cui l’1% del valore degli acquisti dei prodotti Coop, permette a soci e consumatori di sostenere iniziative sociali, culturali, ambientali – attualmente il fondo emergenza Coronavirus – e, se è socio, il 4% gli viene restituito come sconto sulla spesa o in alternativa è possibile donare il proprio 4% a favore del fondo emergenza Coronavirus.

Tra le iniziative sostenute: “L’unione fa la spesa”, la consegna gratuita della spesa alle persone più vulnerabili di fronte al Coronavirus: anziani, ammalati e soggetti con basse difese immunitarie con già spese consegnate a 5.000 persone incirca 200 Comuni convenzionati coinvolgendo oltre 100 associazioni; “Dona la spesa”, che aiuterà le famiglie in difficoltà con una “spesa sospesa” in collaborazione con le associazioni di volontariato e le istituzioni del territorio grazie alle donazioni dei nostri soci e clienti; il sostegno all’operato di Medici Senza Frontiere in Italia; un ulteriore sconto del 10% sui buoni spesa messi a disposizione dal Governo per le famiglie e agli individui in difficoltà economica.

L’iniziativa di Coop Alleanza 3.0 si innesta nella campagna promossa da Caritas Tarvisina “Il Futuro dei Poveri” finalizzata alla raccolta di fondi per il sostegno delle fasce della popolazione che verranno colpite dalla crisi economica provocata dal lock-down. Clicca il pulsante “dona” per dare il tuo contributo.


Ultime notizie

Terra Santa ferita: solidarietà e pace. 18 febbraio Colletta nazionale

Il conflitto tra Hamas e Israele, innescato il 7 ottobre dall’attacco terroristico alla popolazione israeliana, ha raggiunto ormai proporzioni immani, non solo a Gaza e in Israele, ma anche in Cisgiordania e nel vicino Libano. Le vittime del conflitto sono oltre 28 mila (quasi 27 mila a Gaza, la metà dei quali bambini) e la

Oltre mille persone alla Marcia diocesana della pace

Una pace non astratta, quella invocata e raccontata lungo il percorso di quasi 8 chilometri: “La pace si pensa, si sente, si fa”, lo slogan che ha accompagnato il cammino, con le parole di papa Francesco e le testimonianze di alcune persone nelle diverse tappe   Non sarà una “intelligenza”, quella dei piedi, ma certamente

Terra Santa: aggiornamento febbraio 2024

Il conflitto tra Hamas e Israele, innescato il 7 ottobre dall’attacco terroristico alla popolazione israeliana, ha raggiunto ormai proporzioni immani, non solo a Gaza e in Israele, ma anche in tutti i Territori Palestinesi Occupati (Cisgiordania) e in Libano. La tensione è ormai altissima in tutta la regione, con episodi bellici e terroristici in Siria,

Senza dimora: a disposizione un ambiente del Seminario

In settimana, le persone attualmente accolte nella chiesa di Santa Maria sul Sile e altre che erano in attesa di un’accoglienza nel dormitorio della Casa della Carità gestito da Caritas Tarvisina, troveranno sistemazione per la notte in alcuni locali, con accesso indipendente dall’esterno, forniti di servizi e di quanto necessario a una dignitosa sistemazione