LA PACE VA OLTRE. SOSTIENI LA SPERANZA - CARITAS TARVISINA

LA PACE VA OLTRE. SOSTIENI LA SPERANZA

LA PACE VA OLTRE. SOSTIENI LA SPERANZA.

 

TV2000, Radio InBlu2000, Focsiv e Caritas Italiana nuovamente insieme.

Il 12 APRILE TORNA LA MARATONA TELEVISIVA E RADIOFONICA INSIEME PER GLI ULTIMI.

Dal 3 al 18 aprile dona al 45582

 

TV2000, Radio InBlu2000, Caritas Italiana e Focsiv di nuovo insieme per la Maratona televisiva e radiofonica Insieme per gli ultimi, che andrà in onda per l’intera giornata del 12 aprile 2022 su TV2000 e Radio InBlu2000, con lo scopo di sensibilizzare e raccogliere fondi a favore di 22 interventi di Caritas Italiana, di FOCSIV e i suoi Soci in Libano, l’Iraq, ma anche Siria, Giordania, Turchia e Terra Santa.

 

La Maratona, programmata nella Settimana Santa, è l’avvio della nuova Campagna, promossa da Caritas Italiana insieme Focsiv “La pace va oltre. Sostieni la speranza.” dedicata ai giovani, semi di speranza e di futuro, che vivono in Medio Oriente, che proseguirà fino al 31 dicembre.

La Campagna Caritas Italiana e Focsiv prende il via a pochi giorni dalla Santa Pasqua e proprio in una prospettiva di Risurrezione trova il suo valore più profondo: ricostruire in Medio Oriente la speranza grazie ai giovani, semi del futuro.

 

Per sostenere la speranza e il futuro di migliaia di giovani che vivono in Medio Oriente grazie ai 22 interventi di Caritas Italiana, Focsiv e dei suoi soci dal 3 al 18 aprile si possono donare, al 45582, 2 Euro per ciascun SMS inviato da cellulare WINDTRE, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali 5 o 10 Euro per le chiamate da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali e, sempre per la rete fissa, 5 Euro da TWT, Convergenze, PosteMobile.

 

La pace va oltre. La pace è possibile raggiungerla con percorsi di giustizia, costruendo società accoglienti e inclusive, lottando contro le disuguaglianze che attraversano tutte le società del Pianeta. Perché la pace non è un accidente della storia, ma un cammino di fratellanza e prossimità. È in quel essere Fratelli tutti, indicatoci dall’Enciclica di Papa Francesco, uguali, pur se diversi. È in quella diversità che ci si incontra, si è più coesi; di questo si nutre la pace e si consolida.

Ed è il senso profondo della nuova Campagna Caritas Italiana e Focsiv.


Ultime notizie

Terra Santa – emergenza Medioriente (aggiornamento aprile 2024)

Questa nuova drammatica fase del pluridecennale conflitto israelo-paestinese, innescata il 7 ottobre dall’attacco terroristico di Hamas, ha raggiunto proporzioni immani, con violenze inaccettabili non solo a Gaza e in Israele, ma in tutta la Cisgiordania e in Libano. La tensione è ormai altissima in tutta la regione, con episodi bellici e terroristici in Siria, Iran,

Siria: testimonianza ad un anno dal sisma

La testimonianza di Davide Chiarot da Homs, un nostro ex operatore Caritas che si trova in Siria Davide si trova in Siria da più di un anno dopo aver terminato il periodo di formazione come consacrato nel Movimento dei Focolari. Da Treviso ad Homs. Cosa ti ha portato in Siria? Alcuni anni fa ho avvertito

Tutto è possibile. Il volontariato in Caritas

Si è svolta martedì 19 marzo la presentazione del volume “Tutto è possibile. Il volontariato in Caritas: dati e riflessioni”, che riporta i dati dell’indagine condotta a livello nazionale da Caritas Italiana nel corso del 2023 sulla presenza del volontariato nei servizi e nelle opere Caritas, mediante un approccio quantitativo (mappatura della presenza del volontariato

Doposcuola – progetto “Sali in cattedra!”

Attività di volontariato e PCTO nei doposcuola del territorio La collaborazione tra Fondazione Caritas Treviso e CSV Centro di Servizio per il volontariato ha dato vita ad un nuovo progetto, rivolto a studenti e studentesse disponibili ad impegnarsi in un servizio nei doposcuola. Nel nostro territorio, infatti, sono numerose le esperienze attivate, 14 doposcuola rivolti