E' nata fondazione Caritas Treviso - CARITAS TARVISINA

E’ nata fondazione Caritas Treviso

E’ nata Fondazione Caritas Treviso

Si è svolta martedì 20 dicembre l’assemblea della “Servitium Emiliani”, associazione onlus, braccio operativo della Caritas Tarvisina. Presenti oltre a tutti i soci dell’associazione, il vicario generale mons. Mauro Motterlini, l’Eeonomo della Diocesi Sergio Criveller, i rappresentanti dello Studio Brunello che hanno seguito l’operazione e il notaio Maurizio Bianconi.

Negli ultimi anni si è presentata la necessità di riorganizzare gli uffici e gli enti afferenti alla Caritas Diocesana di Treviso, che oggi si sviluppa in più strutture e soggetti diversi, tra le quali l’Ufficio di Pastorale Caritas Tarvisina e l’Associazione Servitium Emiliani Onlus.

L’attuale organizzazione delle attività caritative diocesane e delle strutture/soggetti ad esse legate, frutto di anni di esperienza, presentava una sovrapposizione di competenze e di attività, in particolare nella gestione delle risorse economico – patrimoniali e del personale dipendente. Si è reso pertanto necessario un radicale intervento di riorganizzazione, che rendesse più razionale, efficiente e snella l’azione diocesana in ambito caritativo.

Ecco perché è nato un progetto di trasformazione dell’associazione non riconosciuta Servitium Emiliani onlus nella “Fondazione Caritas Treviso”, nella veste di ente filantropico ai sensi dell’art. 37 del Codice del Terzo settore.

La trasformazione dell’Associazione in Fondazione è un passaggio imprescindibile poiché, oltre a consentire all’ente di acquisire la personalità giuridica, assicura al Vescovo, in qualità di legale rappresentante della Diocesi, il controllo fiduciario sull’ente che gestirà le attività caritative diocesane e le relative risorse, mediante la nomina degli amministratori.

Il progetto ha visto l’approvazione del Consiglio Presbiterale, del Collegio dei Consultori e del Consiglio diocesano affari economici. Con l’assemblea del 20 dicembre, che ha votato all’unanimità, si è certificata la trasformazione. Presidente della Fondazione è stato nominato mons. Mauro Motterlini e direttore don Davide Schiavon.

 

Treviso, 22 dicembre 2022


Ultime notizie

Progetto “Pozzi in Togo”: ringraziamento e sostegno

Vi riportiamo, di seguito, la lettera, le foto e i video che abbiamo ricevuto da padre don Francis Barandao per ringraziare delle numerose e generose donazioni che sono arrivate per assicurare l’acqua in diversi villaggi del Togo. La tua donazione, oltre che essere importante per sostenere queste persone, rappresenta, per noi, un segno tangibile di

Rapporto nazionale Caritas sul volontariato

Presentato oggi il secondo Rapporto nazionale Caritas sul volontariato. La presentazione è avvenuta a Roma, nel contesto dell’incontro dei referenti diocesani Caritas del volontariato: un evento in linea con gli obiettivi strategici per il quinquennio 2023-2027, che prevedono “un’attenzione specifica al volontariato e all’educazione al servizio”. Caritas Italiana, sin dall’indagine sul volontariato promossa nel 2023,

Venite e Vedrete 2024: sogno di Dio

di don Bruno Baratto, coordinatore ad interim di Caritas Tarvisina “Venite e vedrete!” dice Gesù in Gv 1,39 ai primi due che desiderano sapere chi Lui sia. Ormai da nove anni Caritas Tarvisina ha ripreso questo invito per la giornata in cui apre le porte della Casa della Carità a chi voglia conoscere di prima

Il Bilancio 2023: la speranza è un cammino fatto insieme

Educazione alla pace, accoglienza, promozione umana e giustizia sociale alcuni dei capitoli del documento. “E’ urgente ritrovare l’ampio respiro di sognare e lottare per un mondo migliore. Non da soli, ma insieme, ritrovando la dimensione del «noi»”. Il racconto di un anno intenso, particolare, quello che emerge dalle pagine del Bilancio Sociale 2023 della nostra