INONDAZIONI IN INDIA: LA CARITAS SI ATTIVA - CARITAS TARVISINA

INONDAZIONI IN INDIA: LA CARITAS SI ATTIVA

Le pesanti piogge dei giorni scorsi nel Nord dell’India hanno causato inondazioni e smottamenti negli stati di Uttarakhand e Himachal Pradesh: si è parlato addirittura di “Tsunami Himalayano”. Sono scattati subito i soccorsi da parte del governo con l’utilizzo anche dei militari.

I morti accertati sono centinaia ma oltre 14.000 persone sono disperse, centinaia le abitazioni crollate, travolti 40 hotel nei pressi di Gangotri, vicino al tempio di Kedarnath. La zona infatti è molto frequentata da turisti e da pellegrini, specie da maggio in poi. Molti villaggi sono stati spazzati via e gli sfollati sono accolti in campi di accoglienza.

Caritas India si è prontamente attivata. In collaborazione con in partner locale Karuna Social Service Society, con sede a Bijnore, un team di sei persone sta cercando di monitorare la situazione. Nella zona di Joshimat e Srinagar la Caritas sta fornendo aiuti d’urgenza e generi di prima necessità a circa 300 famiglie sfollate.

Caritas Italiana, da anni impegnata in India, è in costante contatto con Caritas India ed è pronta a sostenere gli interventi attivati.


Ultime notizie

Progetto “Pozzi in Togo”: ringraziamento e sostegno

Vi riportiamo, di seguito, la lettera, le foto e i video che abbiamo ricevuto da padre don Francis Barandao per ringraziare delle numerose e generose donazioni che sono arrivate per assicurare l’acqua in diversi villaggi del Togo. La tua donazione, oltre che essere importante per sostenere queste persone, rappresenta, per noi, un segno tangibile di

Rapporto nazionale Caritas sul volontariato

Presentato oggi il secondo Rapporto nazionale Caritas sul volontariato. La presentazione è avvenuta a Roma, nel contesto dell’incontro dei referenti diocesani Caritas del volontariato: un evento in linea con gli obiettivi strategici per il quinquennio 2023-2027, che prevedono “un’attenzione specifica al volontariato e all’educazione al servizio”. Caritas Italiana, sin dall’indagine sul volontariato promossa nel 2023,

Venite e Vedrete 2024: sogno di Dio

di don Bruno Baratto, coordinatore ad interim di Caritas Tarvisina “Venite e vedrete!” dice Gesù in Gv 1,39 ai primi due che desiderano sapere chi Lui sia. Ormai da nove anni Caritas Tarvisina ha ripreso questo invito per la giornata in cui apre le porte della Casa della Carità a chi voglia conoscere di prima

Il Bilancio 2023: la speranza è un cammino fatto insieme

Educazione alla pace, accoglienza, promozione umana e giustizia sociale alcuni dei capitoli del documento. “E’ urgente ritrovare l’ampio respiro di sognare e lottare per un mondo migliore. Non da soli, ma insieme, ritrovando la dimensione del «noi»”. Il racconto di un anno intenso, particolare, quello che emerge dalle pagine del Bilancio Sociale 2023 della nostra