Resoconto "Natale con Caritas" 2022 - CARITAS TARVISINA

Resoconto “Natale con Caritas” 2022

CAMPAGNA “NATALE CON CARITAS” 2022

Raccolti più di 50.000 euro a sostegno dei progetti della Caritas diocesana

Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a sostenere la campagna di solidarietà “Natale con Caritas”. Nel periodo dal 27 novembre all’8 gennaio sono stati raccolti dalla nostra Caritas diocesana quasi 50.000 euro.

Con 11.100 euro si sosterrà l’iniziativa “Vestiti di dignità”, contribuendo all’allestimento di uno spazio per la gestione dell’abbigliamento nel carcere di Treviso. Molte persone che sono nel carcere posseggono solo gli abiti indossati al momento dell’arresto e, durante la detenzione, non hanno la possibilità di fare colloqui o di richiederne di nuovi ai familiari. Spesso i detenuti sono persone sole, perché non hanno famiglia o perché quella che hanno non ne vuole più sapere di loro. Grazie a queste donazioni sarà possibile far fronte alla gestione di questo bisogno nel carcere di Treviso, la Caritas Diocesana, in collaborazione con l’amministrazione penitenziaria, allestendo uno spazio in cui i detenuti possano trovare e scegliere i vestiti di cui necessitano.

Invece con oltre 13.300 euro si sosterranno le spese della Casa della Carità, dove ogni giorno viene offerta accoglienza notturna ad uomini e donne senza fissa dimora e dove sono offerti anche i servizi di mensa, docce e lavanderia. A questa cifra si uniscono anche altre donazioni ricevute nello specifico per il Centro di Ascolto (1.800 euro) e per la Mensa (1.300 euro).

Inoltre in questo periodo di poco più di un mese abbiamo ricevuto tante donazioni per altri progetti: più di 16.000 euro per l’emergenza Ucraina, 2.700 euro per la costruzione di pozzi in Togo, 1.400 euro per il fondo diocesano “Sta a noi”, e altre donazioni minori per le diverse emergenze che hanno caratterizzato l’ultimo trimestre dell’anno (alluvioni in Pakistan e Italia, frana in Ischia) e progetti con le Chiese sorelle (in particolare una donazione per la Tanzania).


Ultime notizie

Progetto “Pozzi in Togo”: ringraziamento e sostegno

Vi riportiamo, di seguito, la lettera, le foto e i video che abbiamo ricevuto da padre don Francis Barandao per ringraziare delle numerose e generose donazioni che sono arrivate per assicurare l’acqua in diversi villaggi del Togo. La tua donazione, oltre che essere importante per sostenere queste persone, rappresenta, per noi, un segno tangibile di

Rapporto nazionale Caritas sul volontariato

Presentato oggi il secondo Rapporto nazionale Caritas sul volontariato. La presentazione è avvenuta a Roma, nel contesto dell’incontro dei referenti diocesani Caritas del volontariato: un evento in linea con gli obiettivi strategici per il quinquennio 2023-2027, che prevedono “un’attenzione specifica al volontariato e all’educazione al servizio”. Caritas Italiana, sin dall’indagine sul volontariato promossa nel 2023,

Venite e Vedrete 2024: sogno di Dio

di don Bruno Baratto, coordinatore ad interim di Caritas Tarvisina “Venite e vedrete!” dice Gesù in Gv 1,39 ai primi due che desiderano sapere chi Lui sia. Ormai da nove anni Caritas Tarvisina ha ripreso questo invito per la giornata in cui apre le porte della Casa della Carità a chi voglia conoscere di prima

Il Bilancio 2023: la speranza è un cammino fatto insieme

Educazione alla pace, accoglienza, promozione umana e giustizia sociale alcuni dei capitoli del documento. “E’ urgente ritrovare l’ampio respiro di sognare e lottare per un mondo migliore. Non da soli, ma insieme, ritrovando la dimensione del «noi»”. Il racconto di un anno intenso, particolare, quello che emerge dalle pagine del Bilancio Sociale 2023 della nostra