PERÚ: missione dal 4 al 18 luglio 2017 - CARITAS TARVISINA

PERÚ: missione dal 4 al 18 luglio 2017

 

Prosegue il sostegno all’azione sociale e di difesa delle comunità indigene del Purús portato avanti da padre Miguel Piovesan in tanti anni di servizio in Perù. In questi giorni abbiamo potuto consolidare la conoscenza della situazione del paese con un incontro al parlamento con il congressista Carlos Tubino. Importante è stata anche l’occasione per una conferenza all’università di Pucallpa dove don Davide Schiavon, direttore della Caritas Tarvisina, ha realizzato un intervento dal titolo “Un mondo sconvolto” toccando il tema dell’accoglienza e del fenomeno migratorio che interessa il territorio Europeo. Ulteriore approfondimento è stato possibile sul tema delicato e molto attuale del “colonialismo ecologico” grazie al contributo di Alessandro Pelizzon dal titolo “Un nuovo diritto della natura”. Erano presenti oltre 150 alunni del campus. A conclusione del soggiorno è stato possibile dare seguito alla visita del sindaco di Puerto Esperanza, Domingo Rio Lozano, ospite in Caritas a Treviso il 15 maggio 2017. La situazione nel Purús resta molto critica, l’isolamento rende difficile ogni ipotesi di sviluppo e le differenti comunità indigene che vivono lungo il rio soffrono per la carenza di servizi base minimi come scuola e sanità. Il dibattito è molto acceso tra quanti difendono questo isolamento a tutela dell’ambiente naturale e quanti affermano il diritto ad una vita dignitosa che non trascuri la cura delle persone. Da questa missione ci viene la richiesta di sostenere il progetto per la realizzazione di un video-documentario per dare voce a chi non ne ha. Come ci ricorda papa Francesco nel discorso fatto ai rappresentanti delle comunità indigene a Puerto Maldonado “…la difesa della terra non ha altra finalità che non sia la difesa della vita.”


Ultime notizie

Festa del Grazie

Sabato 12 giugno la Casa della Carità si è riempita di gratitudine, durante la Festa del Grazie. La giornata è un’occasione di preghiera e convivialità dedicata a ringraziare il servizio dei tanti volontari che prestano servizio in questa Casa, che si sentono parte di Caritas. È stato un anno in cui ci siamo rimessi in

Una vita da rifugiati: il conflitto israelo-palestinese

In occassione della Giornata mondiale del Rifugiato (20 giugno 2021) Caritas Italiana pubblica il suo 68° Dossier con Dati e Testimonianze (DDT) “Una vita da rifugiati. Il conflitto israelo-palestinese e la tragedia di un popolo esule” (.pdf). L’obiettivo del Dossier è di prestare attenzione alla situazione dei tanti costretti da violenza o disastri naturali a lasciare

Pranzo multiculturale “Alla tavola di Abramo”

Sabato 19 giugno si è vissuto, in Casa della Carità, l’evento della 17ª edizione del Festival Biblico “Siete tutti fratelli” (Mt 23,8) ALLA TAVOLA DI ABRAMO. Un pranzo multiculturale all’insegna dell’accoglienza e della fraternità tra le culture e le religioni; hanno partecipato 65 persone, tra cui ospiti della Casa, persone di altre culture e varie religioni,

Sostegno alle spese sanitarie in R.D. Congo

Nell’ultimo mese Caritas Tarvisina ha mandato una donazione di 2000 euro alla Diocesi di Bondo (Repubblica Democratica del Congo). L’offerta ha permesso di acquistare materassi nuovi per l’ospedale “Ntongo Etani”, il quale aveva ricevuto dalla Caritas un contributo per la sua costruzione nel 2010-2013. Inoltre l’auto è arrivato anche alla città di Kisanganì, in particolare