Bilanci di Pace 2021: SEGUI LA DIRETTA! - CARITAS TARVISINA

Bilanci di Pace 2021: SEGUI LA DIRETTA!

BILANCI DI PACE 2021 – “Venti di speranza … cammini di pace”

Bilanci di Pace è un’iniziativa proposta dalla Diocesi di Treviso, in particolare da Caritas Tarvisina, Pastorale Sociale e del Lavoro, Pastorale della Salute, Centro Missionario, Ufficio Pastorale delle Migrazioni (Migrantes) e il giornale diocesano La Vita del Popolo, che vuole essere un’occasione per riflettere e confrontarsi sul perché di tanta sofferenza ed ingiustizia, un’occasione per andare alle radici della pace vera.

L’obiettivo delle due serate, previste in streaming per il 20 e il 27 gennaio, è ridestare le coscienze richiamando l’attenzione sui tanti conflitti dimenticati che rendono il Mediterraneo una polveriera. In particolare ci aiuteranno in questo cammino Nello Scavo, giornalista di Avvenire, che parlerà dei conflitti dimenticati e della gestione geopolitica del Mediterraneo, e due testimonianze di costruzione della pace, una dal Libano (Padre Michel Abboud, presidente di Caritas Libano) e una dalla Turchia (Mons. Paolo Bizzeti, vicario apostolico dell’Anatolia).

 

Gli incontri si potranno seguire on line, in diretta, sul nostro canale YouTube (link qui sotto)

Mercoledì 20 gennaio 2021 – ore 20.30

“Urla e silenzi di guerra”

Conflitti dimenticati e la gestione geopolitica del Mediterraneo

Intervento di Nello Scavo, giornalista di Avvenire

 

Mercoledì 27 gennaio 2021 – ore 20.30

“Sentinelle di pace”

Per costruire la pace, custodiamo le diversità

  • Testimonianza dal Libano: Padre Michel Abboud, presidente di Caritas Libano
  • Testimonianza dalla Turchia: Mons. Paolo Bizzeti, vicario apostolico dell’Anatolia

 


Documenti correlati


Ultime notizie

Rotta balcanica: il dramma dei migranti… “Fa troppo freddo, sto impazzendo, non sono sicuro di farcela a sopravvivere”

Si aggrava sempre di più, anche per il peggioramento delle condizioni meteorologiche, l’emergenza umanitaria per i migranti bloccati in una situazione disumana al campo di Lipa, nel nord-ovest della Bosnia e Erzegovina. Abbondanti nevicate e temperature che scendono fino a -10°C mettono a rischio la vita di circa 900 persone che vivono nel campo in

Terremoto in Croazia: Caritas accanto alla popolazione colpita

Terremoto in Crozia: Caritas accanto alla popolazione colpita. [Dal comunicato stampa di Caritas Italiana del 30/12/2020] Un potente terremoto di magnitudo 6.2 ha colpito la Croazia il 29 dicembre 2020. L’epicentro è situato nella cittadina di Petrinja, a circa 50 km dalla capitale Zagabria. La violenza è stata tale che il terremoto si è sentito

Buon Natale da don Davide

“Sarà un Natale diverso nelle modalità, ma non venga meno l’intensità di ciò che celebriamo” Carissimi amici, desidero profondamente stringervi al mio cuore in un abbraccio capace di accogliere quello che ciascuno serba nel proprio animo. Da molti mesi stiamo vivendo un tempo impegnativo che ha fatto emergere la nostra vulnerabilità e sta delineando un