La carità non va in vacanza - CARITAS TARVISINA

La carità non va in vacanza

La carità non va in vacanza, le nostre porte sono sempre aperte e i nostri servizi attivi

Gli operatori e i volontari della Caritas diocesana saranno in servizio anche nel mese di agosto, per garantire i servizi a tutte le persone che hanno bisogno. Per le esigenze degli ultimi, in un periodo che accentua le conseguenza della solitudine e della povertà, resteranno operativi, come per tutto il resto dell’anno, il Centro di Ascolto e la Casa della Carità. Grazie all’organizzazione interna nella gestione delle ferie e la grande disponibilità dei nostro volontari si rispetteranno gli orari dei diversi servizi; rimarrà chiuso soltanto il Centro di Ascolto diocesano lunedì 15 agosto.

Continuerà anche il nostro ruolo attivo nel coordinamento delle accoglienze dei cittadini ucraini nel territorio diocesano (scopri altro sull’emergenza e il coordinamento). Un totale di 43 nuclei famigliari sono seguiti nel progetto di “Accoglienza di comunità”, espressione di una scelta comunitaria, mediante la disponibilità di famiglie e parrocchie che si mettono in rete e attraverso la forma di una comunità che si prenda cura, insieme, delle persone accolte. In questo periodo estivo i profughi sono visitati dai nostri operatori innanzitutto per conoscersi, conoscere tutti i volontari coinvolti, valutare come sta andando l’accoglienza e la loro vita in Italia e parlare sui loro programmi a breve e medio termine. Sono incontri pieni di emozioni, in cui gli accolti condividono le loro preoccupazioni, i loro pensieri, ma soprattutto la loro gioia e gratitudine per sentirsi al sicuro.


Ultime notizie

Fare silenzio e rompere il silenzio

L’odio si può fermare solo con l’amore e questo chiede di mettere a terra scelte di giustizia, di tutela dei diritti e di osservanza dei doveri in ogni angolo della terra. Il diritto alla libertà e alla dignità è valido per tutti, non solo per una parte del mondo. Dinanzi all’immane tragedia della guerra che

Guarire dal cuore “corrotto”

Non fermiamoci ad analizzare la realtà o a tifare per una parte dell’umanità, impariamo a ricordarci che dietro a queste situazioni ci sono degli uomini, delle donne, dei bambini, delle storie … dei fratelli La nostra umanità sta vivendo giorni difficili e di grande smarrimento. Ogni giorno arrivano al nostro cuore notizie e immagine drammatiche

Ascoltiamo il silenzio – 29 settembre 2023

Dieci anni fa la tragedia di Lampedusa: il 3 ottobre 2013 morirono 368 persone a Lampedusa. Venerdì scorso un momento di preghiera promosso da Caritas Tarvisina. Venerdì 29 settembre, presso la Casa della Carità, sede della nostra Caritas diocesana, si è svolto un momento di preghiera con il Vescovo Tomasi diventato ormai tradizionale. “Ascoltiamo il