La Notte dei senza dimora a Treviso - CARITAS TARVISINA

La Notte dei senza dimora a Treviso

Treviso, sabato 13 ottobre 2018 dalle ore 12.30

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della povertà indetta dall’ONU, la città di Treviso partecipa anche quest’anno alla manifestazione nazionale di sensibilizzazione e solidarietà nei confronti delle persone senza dimora che si svolgerà sabato 13 ottobre 2018.

Un invito a condividere con la comunità l’attenzione verso chi non ha una casa e con chi quotidianamente vive per strada, con l’obiettivo di creare occasioni in cui persone con diverse esperienze di vita possano conoscersi e confrontarsi e sensibilizzare la cittadinanza sui temi della povertà estrema e dell’emarginazione sociale.

L’ottava edizione della Notte dei senza dimora Treviso è promossa dalla Cooperativa La Esse, Caritas Tarvisina, l’Associazione Moby, Scout Agesci TV3, l’Associazione Caminantes, Talking Hands, l’Associazione Avvocati di Strada, Operatori di strada delle Parrocchie di Treviso, la Comunità Sant’Egidio, la Parrocchia di Sant’Angelo e Santa Maria sul Sile, con il patrocinio del Comune di Treviso. 

L’iniziativa si inaugura sabato 13 ottobre con un pranzo solidale in programma alle ore 12.30 nella sede della Mensa di solidarietà, in via Risorgimento 9 a Treviso: aperto a tutti i cittadini interessati, il pranzo offre l’opportunità di condividere un momento della giornata con le persone che abitualmente usufruiscono del servizio.

Una passeggiata, con partenza alle ore 16, accompagnerà dalla Mensa di solidarietà fino all’Asilo notturno comunale di Via Pasubio 17, passando attraverso alcuni luoghi di Treviso particolarmente vissuti e ritenuti simbolici per le persone senza dimora. All’arrivo del percorso, previsto per le ore 18.30, ad attendere i partecipanti un momento conviviale e, a seguire, una cena condivisa negli spazi dell’oratorio di Santa Maria del Sile.

La serata si svolgerà quindi tra gli spazi dell’Asilo Notturno di Via Pasubio 17, con la possibilità di entrare liberamente in questo luogo della comunità, trascorrere del tempo assieme agli ospiti della struttura e conoscere le attività delle associazioni del territorio impegnate nel supporto delle persone senza dimora.

Per informazioni: T 329.0277740 – nottesenzadimora@gmail.com

 



articoli correlati

Il coraggio dei sogni

  Ogni giorno si aprano davanti a noi scenari di ingiustizia, di violenza, di prepotenza, di morte che ci tolgono il respiro e spazzano via i fragili germogli della speranza. In questi momenti siamo tentati di ritirarci a vita privata, a difendere una minimale dose di quiete dinanzi a così tanto dolore e sofferenza. Cerchiamo

Guarire il cuore  e cambiare lo sguardo

Faccio fatica a respirare, l’aria di questo mondo si sta facendo sempre più pesante. Il volto unico e bello di questa umanità è imbrattato da una spessa coltre di ipocrisia e anche quando si fanno emergere delle verità luminose e promettenti, subito vengono imbrigliate in logiche di strumentalizzazione e di tornaconto personale. Come vorrei un

La sovranità della verità e della libertà

Quando ero bambino, nelle sere d’estate mi capitava spesso di rimanere incantato ad ascoltare i racconti di vita degli anziani che abitavano lungo la mia via. Le storie narrate erano un sano miscuglio di vita reale, di mito e di sogno. Erano però parole che scaldavano il cuore perché veicolavano, senza la minima esitazione, i

Nomina. Caritas Italiana: il vescovo Pizziolo è il nuovo presidente ad interim

  da Avvenire, 9 gennaio 2019 Dopo le dimissioni del cardinale Montenegro dalla presidenza di Caritas italiana, verrà eletto il nuovo presidente nell’assemblea della Cei che si terrà il prossimo maggio   Arriva dal profondo Nordest, terra di solidarietà e volontariato, il nuovo presidente “ad interim” della Caritas italiana. È monsignor Corrado Pizziolo, vescovo della diocesi