MALI: MISSIONE DAL 9 AL 23 MAGGIO 2018 - CARITAS TARVISINA

MALI: MISSIONE DAL 9 AL 23 MAGGIO 2018

Obiettivo della missione è una verifica dello stato di avanzamento dei lavori per la costruzione dell’istituto di formazione agro-pastorale. Con l’occasione possiamo verificare l’andamento delle spese fino a qui sostenute e la condividere la strategia di progetto con le istituzioni pubbliche della regione e il capo del villaggio di Toukoto a 65 Km dalla città di Kita, dove ha sede la scuola.  Come sempre, nella ricchezza degli incontri troviamo la vera forza che dona speranza e rende possibile ciò che sembra molte volte irrealizzabile e molto distante. I lavori di costruzione procedono spediti, l’obiettivo è quello di poter dare avvio ai corsi per l’inizio del nuovo anno scolastico. Al momento sono state pensate 2 aule per il liceo e 4 aule per l’avvio della formazione professionale. Questa scelta per poter rispondere alle richieste formative che il Ministero dell’Istruzione tramite gli uffici locali ci ha sottoposto. La scuola riveste un’importanza molto grande per la realtà del villaggio perché permetterà una formazione più vicina senza obbligare i ragazzi a recarsi a Bamako per terminare gli studi. In questi anni sono molti quelli che una volta partiti, a fronte delle spese spesso troppo pesanti per vitto e alloggio nella capitale, si vedono obbligati ad interrompere gli studi oppure che non fanno ritorno al villaggio per aiutare nello sviluppo e nella crescita locale. Il capo villaggio ha ringraziato calorosamente per la scelta che la nostra diocesi ha compiuto a favore della loro realtà. La priorità in questo tempo è la conclusione dei lavori e la ricerca del personale didattico e di servizio per l’avvio delle attività scolastiche.


articoli correlati

Un’estate di condivisione: GEMELLAGGIO IN GIORDANIA CON LA CARITAS TARVISINA E LA PASTORALE GIOVANILE

GEMELLAGGIO IN GIORDANIA CON LA CARITAS TARVISINA E LA PASTORALE GIOVANILE Pienezza. Questa è la sensazione che ha lasciato dentro di me l’esperienza che ho vissuto in Giordania, organizzata da Caritas Tarvisina, in collaborazione con l’ufficio diocesano per la Pastorale Giovanile di Treviso. Quella sensazione di pienezza che ti si sprigiona dentro e invade il

Un’estate di condivisione: SINODO DIOCESANO DEI GIOVANI

SINODO DIOCESANO DEI GIOVANI Quest’estate ho potuto vivere due belle esperienze, seppur diverse. La prima ha coinvolto un numero consistente di ragazzi che insieme hanno fatto un cammino verso Roma: l’incontro dei giovani italiani con Papa Francesco in vista del Sinodo, un vero e proprio coinvolgimento dei giovani nella scelta della Chiesa, un invito a

“ARRESTI DOMICILIARI DEL SINDACO DI RIACE”

COMUNICATO STAMPA DI MONS. G. M. BREGANTINI, (già Vescovo della Diocesi di Locri-Gerace per 14 anni). Davanti al fatto degli arresti domiciliari del Sindaco di Riace, MIMMO LUCANO, esprimo la mia profonda amarezza e dolore. Per lui e per tutta la comunità del paese e della Calabria tutta, dove sono stato Vescovo per ben 14