NATALE CON CARITAS: un dono solidale - CARITAS TARVISINA

NATALE CON CARITAS: un dono solidale

Il Natale è l’occasione giusta per unire la scelta di un dono per i propri cari, con la possibilità di aiutare chi ha bisogno. Soprattutto in questi tempi, non possiamo dimenticare chi vive nella fatica e che con la pandemia ha visto aggravarsi la precarietà della propria situazione.

 

Sostieni l’iniziativa diocesana STA A NOI

L’iniziativa “STA A NOI” ha dato vita a un fondo diocesano per sostenere economicamente chi si è trovato in difficoltà a causa della pandemia; questo fondo è alimentato grazie alle donazioni di tutti noi. Il tuo è quindi un gesto di concreta solidarietà. Riceverai una cartolina digitale natalizia che puoi consegnare o mandare ai tuoi cari, anche via email o WhatsApp.

Le donazioni sono deducibili/detraibili secondo i limiti indicati dalla legge.

Scopri altre informazioni sull’iniziativa STA A  NOI QUI.

 

Sostieni la CASA DELLA CARITA’

Il calendario 2022 “Angoli di Carità” contiene scatti della nostra Casa della Carità. Con la tua donazione contribuisci alla cena di una persona senza fissa dimora presso la nostra mensa, dove i pasti vengono preparati dai volontari che dedicano con costanza e impegno duraturo il proprio tempo e le proprie competenze in questo servizio.

Ritiro e donazioni presso la nostra sede (Treviso, via Venier n. 50)  nel seguente orario:

  • Lunedì dalle 14:00 alle 17:00 e
  • Martedì, mercoledì e giovedì dalle 9:00 alle 12:30

Fino ad esaurimento scorte ed entro mercoledì 22 dicembre.

Se sei interessato soltanto a fare una donazione, in occassione del Natale, per sostenere i servizi della Casa della Carità segui le seguenti indicazioni.

Scopri altre informazioni sulla Casa della Carità QUI.

 

contatti box

PERSONE DI CONTATTO

Virginia Lopez
comunicazione.caritas@diocesitreviso.it
388 77 22 777  –  0422 546585


Ultime notizie

B&B alla Casa della Carità: il bene va fatto insieme

Abbiamo chiuso anche la terza e ultima edizione B&B del 2022! Giovani con tanta voglia di impegnarsi e prendere le cose sul serio hanno riempito di gioia la Casa della Carità. Grazie a tutti i ragazzi e le ragazze per queste 3 giorni di luglio di vita piena! Grazie per il vostro entusiasmo! Siete voi

L’ora dei doveri e delle responsabilità

“Abbiamo il dovere di offrire futuro, di riaccendere la speranza. Non dobbiamo cadere nello sconforto dinanzi all’irresponsabilità di una classe politica che, a livello italiano e mondiale, ha perso di vista l’orizzonte del bene comune.“ Stiamo vivendo un momento molto delicato nel quale il miraggio di un individualismo esasperato ci ha portato a camminare su

AAA GIOVANI A.V.S. CERCASI !!!

L’Anno di Volontariato Sociale… una splendida opportunità per giovani dai 18 ai 25 anni che desiderano dedicarsi un anno di formazione personale e di servizio, un anno di crescita e condivisione, in cui stringere legami profondi e porsi nuovi interrogativi per il proprio futuro. Un anno per sperimentare il dono di sé e appassionarti alla