Editoriali Archivi - Pagina 19 di 24 - CARITAS TARVISINA

“Il dono di un anno nuovo”

L’uomo di tutte le epoche è animato da un desiderio di felicità, da un anelito profondo di pace, di serenità, di amore eterno. Più volte poeti ed artisti hanno rappresentato ciò attraverso le loro opere d’arte. Il domani è una realtà che da una parte spaventa perché è ignoto, ma dall’altra affascina e stimola ad

Per un natale di misericordia

Carissimi, come è consuetudine vi raggiungo con queste povere parole per tenere viva la memoria della fraternità che ci unisce e dell’infinita Misericordia di Dio che ci ha donato di incrociare i nostri cammini. Questo Natale, dentro l’anno giubilare della Misericordia, ha un sapore del tutto unico che riscalda il cuore e scuote le nostre

Tanti volti, un’unica casa

(Luca 1, 39-45) In questa ultima domenica di Avvento la liturgia ci invita, attraverso il racconto della visita di Maria alla cugina Elisabetta, a soffermarci sulla bellezza e la gioia dell’incontro. Le relazioni quando sono libere ed autentiche si aprono alla gioia e alla meraviglia per la vita. Maria ed Elisabetta, insieme ai figli che

SOLO PER AMORE

(Luca 3, 1-18) Anche in questa terza domenica la figura di Giovanni Battista, con la sua radicalità e forza scuote le nostre coscienze, spesso assopite dal tran tran quotidiano. Siamo chiamati ad una profonda conversione che è quella di aprire il cuore, di essere capaci di accogliere l’altro come dono prezioso della nostra vita. Ogni

PORTE E CUORI APERTI (Luca 3, 1-6)

Questa seconda domenica di Avvento è caratterizzata dalla figura di Giovanni Battista che con la sua predicazione robusta e chiara ci invita ad una profonda conversione. Riprendendo le parole del profeta Isaia il precursore di Gesù ci chiama a preparare la strada al Signore, a raddrizzare i suoi sentieri. È un appello molto attuale che

La rivoluzione della semplicità

In questo tempo, dinanzi alle molte difficoltà che segnano l’umanità, si snocciolano continui vertici in cui scorrono fiumi di parole e purtroppo si arriva poche volte a qualcosa di concreto che sia veramente a favore di chi soffre. Purtroppo le aree di crisi sono in crescita, le risposte chiedono riflessione ed impegno concreto orientato alla

TESTIMONI DI SPERANZA (Luca 21, 25-28 . 34-36

Con questa domenica inizia un nuovo anno liturgico che avrà come cuore la celebrazione dell’Anno della Misericordia. Dio ci parla attraverso il dono della Sua Parola e attraverso la vita di tutti i giorni. Ci rivolge un invito chiaro a destare il nostro cuore dal rischio sempre presente di essere assopito dall’anestesia dell’indifferenza o da

IL CORAGGIO DELLA RESPONSABILITÀ

Spazio di riflessione dopo i fatti di Parigi Venerdì notte, in maniera devastante, l’orrore di quanto accaduto a Parigi ha tolto il respiro, ci ha fatti precipitare in un baratro di incertezze e di paure paralizzanti. Lo sgomento, il terrore, la rabbia si sono mescolati dentro il nostro sangue lasciandoci tramortiti ai bordi di quella strada che chiamiamo

La potenza della preghiera e la forza della Vita

La preghiera di affidamento e di consegna nelle mani del Signore è veramente potente e dona serenità e fiducia. Credo sia importante che dinanzi alle continue tragedie che segnano la vita dell’umanità, sappiamo insieme riscoprire la potenza della preghiera, per non cadere nello sconforto e nella disperazione. Anche oggi da essa scaturiscono delle pagine intrise

Le due facce dell’umanità

In questi ultimi anni l’umanità intera è stata segnata da tante ferite che hanno fiaccato il cammino di molti uomini e donne. La povertà, la miseria, le ingiustizie, la crisi economica hanno creato numerose situazioni in cui la dignità dell’uomo è stata calpestata e violentata. Dinanzi a tutto questo sovente ci siamo arroccati nelle roccaforti