Notizie - CARITAS TARVISINA

“Prendete il largo e gettate le reti”…un invito che si rinnova

Domenica 10 marzo la Casa della Carità ha visto riunirsi i giovani avs (Anno di Volontariato Sociale) degli ultimi anni, in occasione della memoria di S. Massimiliano (12 marzo), patrono degli obiettori di coscienza. Questo appuntamento, che si ripete da due anni, ha lo scopo prezioso di ritrovarsi tra giovani compagni di sevizio, di raccontarsi

M’illumino d’impegno 2019. Racconto di un’esperienza

Dalla sera di venerdì 22 al pomeriggio di domenica 24 febbraio circa 145 tra ragazzi, animatori e capi scout hanno partecipato a M’illumino d’impegno: un week-end di servizio, formazione, condivisione e preghiera  proposto dalla Pastorale Giovanile diocesana e dalla Caritas Tarvisina. Il venerdì, dopo la cena condivisa assieme, ci siamo recati presso la chiesa di

Il coraggio di prendere il largo

  Sovente la vita di ogni giorno ci inchioda ad una sterile sopravvivenza. È necessario che ritroviamo la voglia di sognare in grande, di prendere il largo. La quaresima è un tempo favorevole nel quale siamo chiamati a ritrovare le ragioni della speranza che il Signore ha seminato nei nostri cuori. È necessario un cambio

M’illumino di impegno e di speranza

Da venerdì 22 a domenica 24 febbraio 150 giovani della nostra Diocesi si sono ritrovati a Treviso per vivere M’illumino d’impegno, esperienza di condivisione e di servizio. A partire dagli stimoli dell’enciclica Laudato sii di Papa Francesco, hanno riflettuto sulla necessità di impegnarsi in prima persona nel prendersi cura di madre terra, della nostra casa

COMUNITÀ ACCOGLIENTI: LIBERI DALLA PAURA. SECONDO GIORNO

La mattinata di oggi si è aperta con l intervento del docente universitario Vincenzo Sorrentino autore del libro ‘Aiutiamoli a casa nostra’. Ci ha aiutato a comprendere cosa significa oggi essere ‘liberi dalla paura’ portandoci a riflettere su un concetto ancora più profondo ovvero l’ essere ‘liberi da un contesto’. Oggi siamo chiamati ad essere

“Comunità accoglienti: liberi dalla paura”

  Il 15,16,17 febbraio, circa 400 persone si incontreranno da ogni parte d’Italia e da 38 nazioni, si incontrano a Sacrofano-Roma per il Meeting “Comunità accoglienti: liberi dalla paura”. All’iniziativa, organizzata da Caritas Italiana, Fondazione Migrantes e Centro Astalli, partecipa anche una delegazione della Diocesi di Treviso, 19 persone che hanno aderito alla progettualità di

Solidarietà a padre Alex Zanotelli

Oggi vogliamo esprimere la nostra solidarietà a padre Alex  Zanotelli che ha ricevuto un attacco mediatico da parte del ministro degli Interni. Padre Alex (comboniano) è il più noto missionario italiano, ha dedicato tutta la vita alla missione e continua nella sua opera, sempre giocata in prima linea: in Africa (dapprima Sudan, poi Kenya), alla

Il coraggio dei sogni

  Ogni giorno si aprano davanti a noi scenari di ingiustizia, di violenza, di prepotenza, di morte che ci tolgono il respiro e spazzano via i fragili germogli della speranza. In questi momenti siamo tentati di ritirarci a vita privata, a difendere una minimale dose di quiete dinanzi a così tanto dolore e sofferenza. Cerchiamo

Guarire il cuore  e cambiare lo sguardo

Faccio fatica a respirare, l’aria di questo mondo si sta facendo sempre più pesante. Il volto unico e bello di questa umanità è imbrattato da una spessa coltre di ipocrisia e anche quando si fanno emergere delle verità luminose e promettenti, subito vengono imbrigliate in logiche di strumentalizzazione e di tornaconto personale. Come vorrei un

La sovranità della verità e della libertà

Quando ero bambino, nelle sere d’estate mi capitava spesso di rimanere incantato ad ascoltare i racconti di vita degli anziani che abitavano lungo la mia via. Le storie narrate erano un sano miscuglio di vita reale, di mito e di sogno. Erano però parole che scaldavano il cuore perché veicolavano, senza la minima esitazione, i