Notizie - CARITAS TARVISINA

DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO: LA PANDEMIA LASCIA MILIONI DI FAMIGLIE SENZA CURE E MEDICINE

[Aggiornamento dicembre 2020] Continua la campagna Caritas-FOCSIV “Dacci oggi il nostro pane quotidiano” . La mancanza di cure e medicine è uno dei maggiori problemi a livello mondiale, la pandemia l’ha amplificata e lascia milioni di famiglie senza l’assistenza sanitaria necessaria. I numeri della pandemia continuano a crescere e nel mondo sono oltre 62,5 milioni

Rotta balcanica: il dramma dei migranti… “Fa troppo freddo, sto impazzendo, non sono sicuro di farcela a sopravvivere”

Si aggrava sempre di più, anche per il peggioramento delle condizioni meteorologiche, l’emergenza umanitaria per i migranti bloccati in una situazione disumana al campo di Lipa, nel nord-ovest della Bosnia e Erzegovina. Abbondanti nevicate e temperature che scendono fino a -10°C mettono a rischio la vita di circa 900 persone che vivono nel campo in

Lungimiranza, non tifoseria

  “Un mondo nuovo, un mondo migliore dipende dalle mie scelte quotidiane. Ognuno di noi è chiamato ad essere il cambiamento che sogna. Non possiamo pretendere che siano gli altri a cambiare, senza metterci per primi in discussione e in gioco. La vita dipende da noi, da mei.”

Corsa dei Miracoli 2021

Un’iniziativa dedicata a bambini e ragazzi che si impegnano, a scuola, in una corsa di solidarietà. L’iniziativa originale prevedeva una corsa di gruppo, nella quale per ogni chilometro percorso dai bambini e ragazzi, uno sponsor (famiglie, amici…) si impegnava a versare un importo per sostenere un progetto di Caritas. Purtroppo la pandemia in atto non

Farmaci e un ventilatore pulmonare per l’ospedale “Ntongo Etani” per i 100 anni di evangelizzazione in R.D. Congo

Per la celebrazione dei 100 anni di evangelizzazione nella Diocesi di Bondo (Repubblica Democratica del Congo) è stata raccolta una donazione e inviata al vescovo Etienne Ung’eyowun. Quest’offerta ha permesso di acquistare dei farmaci e un ventilatore polmonare per l’ospedale “Ntongo Etani”, il quale aveva ricevuto dalla Caritas un contributo per la sua costruzione nel

DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO: SENZA UNA CULTURA DELLA CURA NON CI SARÀ UNA SOCIETÀ PACIFICA E COESA.

Continua la campagna Caritas-FOCSIV “Dacci oggi il nostro pane quotidiano”. «In molte parti del mondo occorrono percorsi di pace che conducano a rimarginare le ferite, c’è bisogno di artigiani di pace disposti ad avviare processi di guarigione e di rinnovato incontro con ingegno e audacia». Un appello che papa Francesco ha lanciato nell’enciclica Fratelli tutti

La carità non si arrende! Dai volontari del Centro di Ascolto di Levada.

La carità non si arrende! Dai volontari del Centro di Ascolto di Levada. Alle porte della fine di questo anno complesso, desideriamo condividere con la Comunità tutta l’impegno e le attività portate avanti dalle nostre comunità parrocchiali, dalle CARITAS della Collaborazione e dal Centro di Ascolto di Levada, raccontando come abbiamo vissuto e stiamo vivendo

Ripartire dal vedere con il cuore

  “È necessario che il tempo (Kairos) sia vissuto come occasione di salvezza, come evento dove realizzare il bene e far crescere il Regno di Dio. Le varie situazioni vanno sempre accostate come parola viva che interpella la nostra vita, che pone domande di senso al nostro cuore e ci provoca a scelte concrete e

Bilanci di Pace 2021: SEGUI LA DIRETTA!

BILANCI DI PACE 2021 – “Venti di speranza … cammini di pace” Bilanci di Pace è un’iniziativa proposta dalla Diocesi di Treviso, in particolare da Caritas Tarvisina, Pastorale Sociale e del Lavoro, Pastorale della Salute, Centro Missionario, Ufficio Pastorale delle Migrazioni (Migrantes) e il giornale diocesano La Vita del Popolo, che vuole essere un’occasione per

Terremoto in Croazia: gli interventi Caritas

Dopo il violento terremoto di magnitudo 6.2 che ha colpito la Croazia, con epicentro a Petrinja, 40 km circa dalla capitale Zagabria, proseguono le ricerche dei dispersi sotto le macerie da parte della protezione civile croata e dell’esercito. Le operazioni sono rese più complicate dalle continue scosse di assestamento che si sono ripetute, oltre che